Dattilografia

-online.com

Usa un testo tuo per scrivere sulla tastiera

Esercizi con un testo di esempio

Esercitati con articoli presi da notizie recenti!

1 Incendio nella casa di Mario Draghi: intervengono i Vigili del fuoco

Incendio nella casa di Mario Draghi: intervengono i Vigili del fuoco

Fiamme nella casa dell'ex presidente della Bce Mario Draghi: i Vigili del Fuoco hanno spento l'incendio originatosi.
2 Boris Johnson in terapia intensiva,

Boris Johnson in terapia intensiva, "condizioni peggiorate"

Boris Johnson trasferito in terapia intensiva. Lo affermano i media britannici facendo riferimento alle informazioni diffuse da Downing Street sulle condizioni del premier, da 10 giorni positivo al coronavirus. "Dalla serata di domenica, il primo ministro è stato affidato alle cure dei medici del St Thomas’ Hospital, a Londra, dopo essere stato ricoverato con persistenti sintomi di coronavirus", le parole di un portavoce di Downing Street riportate dal Guardian. "Nel corso del pomeriggio, le condizioni del primo ministro sono peggiorate e, su consiglio del suo team medico, è stato trasferito nel reparto di terapia intensiva. Il primo ministro ha chiesto al ministro degli Esteri, Dominic Raab, di sostituirlo laddove necessario. Il primo ministro sta ricevendo cure eccellenti e ringrazia lo staff del servizio sanitario nazionale per il duro lavoro e l'impegno".Secondo il Guardian, Johnson è stato spostato in terapia intensiva nel tardo pomeriggio. Il premier sarebbe cosciente e sarebbe stato trasferito a scopo precauzionale, nel caso in cui avesse bisogno del supporto di un respiratore. "I miei pensieri sono con il Primo Ministro @BorisJohnson e la sua famiglia stasera. Gli auguro una pronta e completa guarigione", scrive su Twitter la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen.  Boris Johnson è "un amico", "un leader" e un uomo "forte, che non si arrende". Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump durante la conferenza stampa sul coronavirus, spiegando che gli americani "pregano" per il premier britannico ricoverato in terapia intensiva. Trump ha anche detto di aver fatto contattare i medici di Johnson e di aver chiesto alle case farmaceutiche di aiutare Londra. "Prego per una rapida guarigione del primo ministro". Lo scrive in un tweet il sindaco di Londra Sadiq Khan, dopo la notizia del trasferimento. L'ospedale londinese nel quale è ricoverato il premier, il St Thomas, scrive ancora Khan, "ha alcuni dei migliori medici del mondo e non potrebbe essere in mani più sicure".  Anche il nuovo leader laburista Keir Starmer reagisce alla notizia del trasferimento del premier in terapia intensiva. "Notizia terribilmente triste - scrive in un tweet - Tutti i pensieri del Paese sono per il primo ministro e la sua famiglia durante questo momento incredibilmente difficile".  "Tutto il mio sostegno a Boris Johnson, la sua famiglia e il popolo britannico in questo momento difficile. Gli auguro di superare rapidamente questa prova". Così su twitter il presidente francese Emmanuel Macron. "I miei pensieri vanno a @BorisJohnson e tutto il popolo britannico. Ti auguro una pronta guarigione. Hai tutto il sostegno del governo italiano e il mio personale. Siamo tutti fiduciosi che il tuo Paese supererà questo momento difficile". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte su Twitter. "Il popolo italiano è con il Regno Unito in questi momenti difficili. Siamo uno per l'altro. Guarisci presto @BorisJohnson". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, in un tweet, in inglese, diffuso dal profilo della Farnesina. "Auguri di pronta guarigione a @BorisJohnson e vicinanza alla sua famiglia e al popolo inglese in questo momento difficile. Vinceremo insieme la battaglia contro il Covid_19", scrive su Twitter il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri.
3 Zoo chiude per il coronavirus, i panda si accoppiano dopo 10 anni

Zoo chiude per il coronavirus, i panda si accoppiano dopo 10 anni

Ying Ying e Le Le sono due panda giganti che vivono all'Ocean Park di Hong Kong chiuso ai visitatori dalla fine di gennaio
4 Coronavirus, l'Austria pronta a riaprire dopo Pasquetta

Coronavirus, l'Austria pronta a riaprire dopo Pasquetta

E' il primo Paese in Europa a intraprendere la fase 2. Ecco il piano graduale.
5 Il sindaco 'respinge' Barbara D'Urso:

Il sindaco 'respinge' Barbara D'Urso: "No all'intervista, ecco perché"

Un'intervista con Barbara D'Urso? No, grazie. Josi Gerardo Della Ragione, sindaco di Bacoli, con un lungo post su Facebook spiega la decisione con cui ha rifiutato di collegarsi con Canale 5. "Ho ricevuto da un noto programma di Canale 5 la richiesta di un’intervista in diretta, questo pomeriggio, per raccontare come Bacoli stesse vivendo l’emergenza Coronavirus. Pensavo volessero conoscere la rete di solidarietà che stiamo mettendo in campo, già da due settimane, per aiutare i più deboli. O evidenziare i tanti provvedimenti restrittivi che abbiamo assunto in città, a difesa della salute pubblica, anche prima ed in contrapposizione al Governo Nazionale. Misure che ci stanno aiutando a contenere il contagio. E invece no", scrive il sindaco. "Il focus era dedicato ai quattro irresponsabili che passeggiavano in spiaggia a Miseno (e che abbiamo denunciato e multato). E per raccontare la crisi degli imprenditori balneari. Facendo passare la solita immagine del Sud che non rispetta le regole; del Sud fatto di barbari; del Sud incosciente. Ho quindi ringraziato per l’invito. Ma ho rifiutato", spiega. "Perché bisogna smetterla di far passare l’idea che Napoli, la Campania ed il Sud siano l’immagine della Pignasecca piena di gente. Basta. Mi sono reso disponibile ad intervenire quando si parlerà del grande cuore di Bacoli; del sacrificio che stanno facendo migliaia di famiglie bacolesi: che rispettano le regole con spiccato senso del dovere. Mi sono reso disponibile ad intervenire quando si parlerà della crisi economica che stanno vivendo gli operai del settore edile, i camerieri, i pizzaioli, i commercianti. Di tutti quei lavoratori che non riescono più a mettere il piatto a tavola", prosegue il primo cittadino. "Insieme -conclude- stiamo scrivendo la storia. Insieme, questa guerra la vinciamo".
6 Trovato il corpo della nipote di Bob Kennedy

Trovato il corpo della nipote di Bob Kennedy

A cinque giorni dalla scomparsa nella baia di Chesapeake, nel Maryland, è stato ritrovato nella giornata di ieri il corpo senza vita di Maeve Kennedy Townsend McKean, 40enne figlia dell'ex governatore del Maryland Kathleen Kennedy Townsend e nipote di Robert F. Kennedy. A darne notizia, la polizia dello stato. La donna era scomparsa lo scorso giovedì pomeriggio insieme al figlio Gideon, di 8 anni. I due erano in canoa vicino alla casa di famiglia a Shady Side, circa 25 miglia a sud di Annapolis. ''Dopo giorni di ricerche che hanno visto coinvolti l'aviazione e la tecnologia sottomarina, le autorità hanno ritrovato la persona scomparsa, Maeve Kennedy Townsend McKean", si legge in una nota della polizia. Un'indagine preliminare, spiega fra gli altri Nbc News, ha rilevato che McKean e suo figlio potrebbero aver remato nella baia per recuperare un pallone, per poi non essere più in grado di tornare a riva. La polizia del Maryland ha detto che il corpo di McKean è stato trovato a circa sette metri di profondità, a poche miglia di distanza della residenza della madre, dove era stata messa in acqua la canoa. Il corpo del piccolo Gideon non è ancora stato ritrovato, oggi sono riprese le ricerche.
7 Gf Vip, la rivelazione di Sossio lascia tutti sotto shock: “È morto”

Gf Vip, la rivelazione di Sossio lascia tutti sotto shock: “È morto”

Sossio Aruta a rischio eliminazione? Ha rivelato ai concorrenti del GF Vip una vicenda che non avrebbero dovuto sapere.
8 Emma Marrone: un hater le augura la morte in diretta Instagram

Emma Marrone: un hater le augura la morte in diretta Instagram

Emma Marrone è stata duramente attaccata da un hater durante una diretta Instagram con il giornalista Luca Bianchini.
9 Antonella Clerici in quarantena col fidanzato: “Quando siamo soli”

Antonella Clerici in quarantena col fidanzato: “Quando siamo soli”

Antonella Clerici è in quarantena col fidanzato, Vittorio Garrone e ha rivelato come la starebbero trascorrendo.
10 Harry e Meghan, il loro brand si chiamerà Archewell

Harry e Meghan, il loro brand si chiamerà Archewell

Si chiamerà Archewell il nuovo brand che Harry e Meghan intendono lanciare nella loro futura vita fuori dalla famiglia reale britannica. A scoprirlo sono stati i media britannici, ma i Sussex hanno confermato la notizia spiegando che il marchio deriva dal greco arche, "fonte di azione", che già aveva ispirato la scelta del nome del figlio Archie.  In base alla domanda di marchio registrato depositata negli Stati Uniti da Meghan e Harry, la coppia sta pensando ad un vasta gamma di attività che va dalle attività benefiche, alla creazione di siti web, la produzione di film, libri, riviste e show televisivi, ma anche la vendita di oggetti e vestiti, senza dimenticare l'organizzazione di premi per entità ed individui che si sono distinti in campo benefico.  Dopo aver scelto di abbandonare i doveri reali, Harry e Meghan hanno dovuto rinunciare al brand SussexRoyal, per decisione della regina Elisabetta. La richiesta di registrazione del nuovo marchio presentata il 3 marzo a Beverly Hills offre una prima indicazione sui loro piani futuri, ora che le loro funzioni reali sono cessate. Da Los Angeles, dove ora si trovano, la coppia ha confermato le rivelazioni apparse per prime sul Daily Telegraph, ma ha chiarito che l'epidemiadi coronavirus ritarderà i tempi. "Come tutti il nostro focus è ora sostenere gli sforzi contro la pandemia del coronavirus", si legge nel comunicato diffuso da Harry e Meghan, in cui si spiega che Archewell verrà lanciato quando sarà "il momento giusto".
11 Venezia, cadono in acqua dal battello: annegate due donne

Venezia, cadono in acqua dal battello: annegate due donne

Questa notte poco dopo le 2:30 i vigili del fuoco hanno recuperato in laguna all’altezza del Mose a Venezia due donne prive di vita cadute da un battello ACTV. Le due donne erano salite a bordo del battello a Punta Sabbioni poco dopo la mezzanotte ed erano state notate dal comandante dell’imbarcazione in quanto erano le uniche due passeggere. Alla prima fermata del Lido il comandante si è accorto che non erano più a bordo. Facendo una prima verifica ha trovato le scarpe delle due donne.  Ha subito dato l’allarme, attivando la macchina dei soccorsi ed è tornato indietro. Dopo circa due ore una delle quattro imbarcazioni dei vigili del fuoco intervenuti anche con i sommozzatori, individuavano le due donne in acqua riverse a testa in giù all’altezza del Mose. I corpi delle due donne prive di vita sono stati recuperati e caricati a bordo di una imbarcazione dei pompieri e portate in Marittima. Sul posto anche la capitaneria di porto e i carabinieri.
12 Costanzo in quarantena con Maria: il racconto del giornalista

Costanzo in quarantena con Maria: il racconto del giornalista

Maurizio Costanzo ha deciso di raccontare come sta passando la sua quarantena con Maria De Filippi, svelando la cosa che gli manca di più
13 Coronavirus: 90% cittadini sudest asiatico vuole stop mercati fauna selvatica

Coronavirus: 90% cittadini sudest asiatico vuole stop mercati fauna selvatica

Oltre il 90% dei cittadini del sud-est asiatico e Hong Kong è favorevole alla chiusura, da parte dei governi, dei mercati illegali o non regolamentati di fauna selvatica. È quanto emerge da una nuova ricerca del Wwf, il primo sondaggio dell'opinione pubblica sulla connessione tra Covid-19 e il commercio di animali selvatici mai realizzato in diversi Paesi asiatici. A pesare sull’opinione, l’emergenza legata al Covid-19 che ha evidenziato, sottolinea il Wwf, il legame tra malattie zoonotiche (quelle trasmesse dagli animali all'uomo) e mercati di fauna selvatica.  Il 9% degli intervistati da GlobeScan ha dichiarato di aver acquistato o di conoscere qualcuno che ha acquistato fauna selvatica negli ultimi 12 mesi in mercati di fauna selvatica, ma l’84% dice che è improbabile o molto improbabile che acquisterà prodotti derivanti dalla fauna selvatica in futuro. Un sondaggio condotto a marzo tra 5.000 partecipanti provenienti da Hong Kong, Giappone, Myanmar, Thailandia e Vietnam ha rilevato che l'82% degli intervistati è estremamente o molto preoccupato per l'epidemia, e che il 93% degli intervistati nel sud-est asiatico e ad Hong Kong sostiene le azioni dei loro governi per eliminare i mercati illegali e non regolamentati. Nonostante non siano ancora chiari tutti i dettagli delle origini del Covid-19, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha confermato che in ogni caso si tratta di una malattia zoonotica. Il 24 febbraio il governo cinese ha annunciato un divieto assoluto di consumo di animali selvatici. La nuova ricerca mostra che i cittadini sostengono azioni simili da parte di altri governi in tutto il Sud Est asiatico.  "La Cina ha fatto un buon passo in avanti vietando la caccia, il commercio, il trasporto e il consumo di animali selvatici e il Vietnam sta lavorando a provvedimenti simili- spiega Christy Williams, direttore regionale del programma Asia Pacifico del Wwf - Altri governi asiatici devono seguire l’esempio cinese, chiudendo i mercati di fauna selvatica ad alto rischio e mettendo fine a questo commercio una volta per tutte: questa è una strada obbligata per salvare vite umane e contribuire ad evitare che i drammi sociali e le turbolenze economiche che tutto il mondo sta subendo si ripetano ancora". Per Marco Lambertini, direttore generale del Wwf International, “i cittadini in Asia hanno espresso la propria volontà: coloro che vivono nei paesi in cui i mercati della fauna selvatica sono più diffusi chiedono che il consumo di animali selvatici sia fermato e che il commercio illegale e non regolamentato di animali selvatici venga eliminato".  "Le persone sono profondamente preoccupate - continua Lambertini - e sosterrebbero le azioni dei loro governi per prevenire potenziali future crisi sanitarie globali originate dai mercati della fauna selvatica. È tempo di collegare i puntini tra commercio della fauna selvatica, degrado ambientale e rischi per la salute umana: agire ora per difendere sia gli esseri umani che le numerose specie selvatiche minacciate dal consumo e dal commercio è cruciale per la nostra stessa sopravvivenza". L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha riferito che l'attuale pandemia di COVID-19, insieme ad almeno il 61% di tutti i patogeni umani, ha origine zoonotica: il commercio di animali selvatici è un rischio che aggrava la diffusione delle zoonosi. Altre recenti epidemie, tra cui Sars, Mers ed Ebola, sono state ricondotte a virus che si diffondono dagli animali alle persone.  Il commercio insostenibile di animali selvatici è la seconda più grande minaccia diretta alla biodiversità a livello globale, dopo la distruzione degli habitat.
14 Coronavirus, neo sposi bloccati alle Maldive: unici ospiti del resort

Coronavirus, neo sposi bloccati alle Maldive: unici ospiti del resort

Una coppia sudafricana in luna di miele è rimasta bloccata in un resort alle Maldive dopo che sono stati cancellati tutti i voli causa coronavirus.
15 Super Luna 2020, la più particolare dell’anno

Super Luna 2020, la più particolare dell’anno

Il grande evento sta per avere inizio: la Super Luna 2020 è pronta per meravigliare la Terra come la più luminosa dell'anno.
16 Elena Santarelli confessa: “Così ho capito se avevo il Coronavirus”

Elena Santarelli confessa: “Così ho capito se avevo il Coronavirus”

Elena Santarelli ha parlato a Italia Sì della sua personale esperienza con il Coronavirus: le parole e i consigli della showgirl
17 Cosa c’entra Angelino Alfano con la sanità privata in Lombardia?

Cosa c’entra Angelino Alfano con la sanità privata in Lombardia?

Angelino Alfano è a capo del primo gruppo della sanità privata italiana. Si tratta del gruppo San Donato, la holding che comprende il San Raffaele.
18 Diletta Leotta fa allenamento, la scollatura manda in delirio i fan

Diletta Leotta fa allenamento, la scollatura manda in delirio i fan

Diletta Leotta si allena in terrazza, ma ai fan non sfugge il dettaglio seducente della sua scollatura...
19 Jennifer Lopez viola la quarantena: gli insulti sui social

Jennifer Lopez viola la quarantena: gli insulti sui social

Jennifer Lopez è stata beccata mentre si recava in palestra: le critiche sui social per la violazione alla quarantena della popstar
20 Medico picchia anziano fuori dallo studio: “In molti mi difenderanno”

Medico picchia anziano fuori dallo studio: “In molti mi difenderanno”

Hanno fatto il giro del Paese le immagini di un medico che picchia un paziente a Calimera, nel Salento. Ora è agli arresti domiciliari.
21 Paura a Chernobyl, dopo il vasto incendio le radiazioni crescono di 16 volte

Paura a Chernobyl, dopo il vasto incendio le radiazioni crescono di 16 volte

Allerta radiazioni a Chernobyl dopo gli incendi dello scorso fine settimana nei boschi vicino alla centrale nucleare.
22 Unable to contact RSS provider

Unable to contact RSS provider

Unable to contact RSS provider